Maracatù sul Cajon (Versione 1)

 

Benvenuto in questo primo articolo dedicato alla didattica sulle Percussioni!!

In questa sezione troverai estratti IN ORDINE SPARSO  (quindi senza seguire alcun percorso didattico) dei miei corsi su www.iplaypercussion.com, il primo portale italiano di didattica per percussioni.

In questo articolo in particolare ti mostro un breve esempio di Maracatù sul Cajon.

Il Maracatù è un’ antica tradizione carnevalesca del nord est del Brasile.

Esistono fondamentalmente tre tipi di Maracatù: il Maracatu’ de Naçao, il Maracatù Rural e il Maracatù Cearense, e tutti e tre sono una celebrazione della cultura Afrobrasiliana.

Tradizionalmente il Cajon non è uno strumento utilizzato durante le parate di Maracatù, ma nell’ottica di utilizzare questo strumento in piccole formazioni acustiche può tornare utile conoscere queste trascrizioni nel caso capitasse di dover suonare qualcosa dal “gusto brasiliano”.

Questa figurazione è abbastanza facile da eseguire: in due misure da due quarti entrambe suonate coi sedicesimi, suoniamo un tono basso sul battere del primo quarto della prima misura con la mano destra e tre toni bassi dati con la mano sinistra sui secondi sedicesimi del secondo quarto della prima misura  e di entrambi i quarti della seconda misura.

Vedi qui sotto la trascrizione:

Maracatù 2

Non ti resta che provare questo ritmo sul tuo Cajon!! 😉

Per ulteriori informazioni sui corsi on line di Cajon iPlayPercussion scrivimi a questo indirizzo: videocorsi@leodiangilla.com

Buon divertimento!!!

Leo

 

Ps: se ti va lasciami un commento qui sotto, mi farebbe piacere sapere cosa ne pensi…ciao!

__________________________________________

3 commenti

  1. matteo   •  

    come sempre, esaustivo, chiaro, limpido, RITMICO……
    MITTICOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

  2. Paolo   •  

    Ben fatto! Come tutti gli altri! Veramente una fantastica idea!

  3. Johne953   •  

    Great blog! I am loving it!! Will come back again. I am taking your feeds also edbdadeaddee

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *